Facebook cerca fiducia ma la merita?

Facebook Governance VoteLa notizia non è del tutto sorprendente. Facebook ha avviato un sondaggio sulla governance del sito, un fatto già avvenuto nel 2009. Probabilmente una maniera per riconquistare la fiducia degli utenti, gravemente lesionata con l’introduzione coatta del diario.

Quando sul mio profilo Facebook qualche mese fa è arrivata la comunicazione che entro dieci giorni sarebbe diventato un diario (Timeline, in inglese, un concetto ancora più infido), ho maledetto il buon Mark. Io che faccio parte della sezione dei long time user di Facebook: iscritto nel settembre del 2007 quando facevo uno stage a Bruxelles. Uno dei tanti social che conoscevo, ma avevo subito intuito che il sito di blu ricamato aveva una marcia in più.

Perché, mi son detto, uno dei miei mille e passa amici deve poter vedere con un clic cosa scrivevo, pensavo e linkavo il giorno, diciamo, 27 ottobre 2008? A che pro? Non voglio che mi venga rinfacciato nulla di quello che ho espresso e fatto nel passato. Ognuno di noi ha diritto a sovrascrivere continuamente la nostra vita e a levare quello che ritiene giusto gettare in una discarica. Dopo tanto parlare di diritto all’oblio, ecco che il giovane Zuck mi bastona con questa maledetta Timeline.

E’ stato legittimo farlo? Certamente sì: una volta che rendo pubblico qualsiasi cosa, so che nel mare magnum della rete in qualche modo rimarrà. E’ stato corretto tutto ciò? Io dico di no. Con il diario, MZ ha rotto un patto che si era creato con gli utenti: rinuncio un po’ alla mia riservatezza, mi faccio un po’ i cazzi degli altri e sono felice. Così si è andati oltre: io ho impiegato ore a ripulire tutto ciò che ritenevo inopportuno o semplicemente inutile o sorpassato dagli eventi nel mio passato di Facebook. Come me altri, ne sono certo. Non è stata una grande mossa. Forse solo un brutto presagio della pessima IPO alla Borsa di New York.

  • http://www.hymntofuture.com/ Davide Costantini

    Effettivamente anch’io ho dovuto cancellare un bel po’ di roba dall’introduzione della Timeline.

    E ricordo pure che in tempi non sospetti mi avevi proposto di iscrivermi a Facebook ;)

  • http://twitter.com/FacebookCerca Facebook Cerca

    Direi proprio di no, visto adesso che le azioni sono crollate!