Con Android sono stati gli utenti a guadagnarci, Google probabilmente no

Google NowIl commento di Emilio Orione al post “Google e il paradosso Android” è troppo arguto per lasciarlo cadere nel dimenticatoio. Così ho deciso di ripubblicarlo di seguito.

Non sono totalmente convinto che abbracciare Apple fosse la scelta migliore per BigG, c’è da vedere come evolverà il presente. In ogni caso lo spunto è interessante e l’ipotesi che Samsung si riveli il “peggior affare” per la società è realistica.

Grazie per il tuo contributo Emilio.

Android è nato prima dell’iPhone e non per combatter Apple ma Microsoft nel mondo della telefonia, con un OS gratuito proprio perchè Windows Phone era a pagamento e non era possibile superarlo con lo stesso modello di business.

Google all’epoca sedeva nel consiglio di amministrazione di Apple, le due aziende erano fortemente legate e sarebbe bastato rimanerlo per far sì che Siri facesse leva sui database di Google più che evitarli come oggi.

Apple non si è mai messa in campi in cui non era in grado di essere migliore ed ha sempre apprezzato Google che nel campo dei servizi informativi è il meglio. Apple non avrebbe avuto nessun motivo per mettere Google da parte senza Android, anzi avrebbero cementato una alleanza in grado di portare un grande potenziale in iOS.

Google ha invece deciso, dopo aver visto l’iPhone, non in vendita ma in sviluppo tramite la sua presenza nel CdA, che Apple aveva visto giusto, che il mobile era il futuro del computing e che volevano essere loro a conquistare il nuovo mercato.

Cosi hanno cambiato Android da OS tipo Windows Phone a OS touch per vincere contro Apple. Non ci sono riusciti anche se Schmidt periodicamente annuncia che Android ha vinto anche se ormai iOS è talmente grande da avere un futuro qualsiasi cosa faccia Android.

Ci hanno guadagnato a mettersi contro Apple? No, fossero rimasti con Apple avrebbero guadagnato di più, però gli utenti ci hanno guadagnato senz’altro perchè una Apple senza competizione avrebbe portato a minore innovazione.

Possono guadagnare in futuro con Android? Dipende, Amazon gli ha portato via una bella fetta del mercato sfruttando Android senza vantaggio per Google e c’è sempre il rischio che Samsung sfrutti la forza del suo successo per andare avanti da sola, modello stile Apple, con un proprio fork che tagli fuori google.