Una bolla razionale

Molto interessanti le considerazioni di Alexia Tsotsis di TechCrunch riguardo alla “bolla dei social”. Soprattutto dopo le dichiarazioni di Paul Graham di Y-Combinator sulle possibili difficoltà a reperire i capitali di un tempo. Da leggere.