Nokia va male

I risultati del Q2 2012 di Nokia sono un bagno di sangue. Una perdita operativa di circa un miliardo di dollari e ricavi in calo a 9,21 mld$. Gli smartphone venduti sono scesi a 10 milioni dai 16,7 del trimestre precedente. Negli USA solo 600.000 terminali commercializzati inclusi i dumbphones. La cassa ammonta a 5 miliardi di liquidità che a questo ritmo non dureranno molto. Tragedia.