Motorola non è da “WOW”

Il CFO di Google ha dichiarato che i prodotti Motorola non sono da “wow”, almeno non per gli standard di BigG. Con l’acquisizione la casa di Mountain View ha dovuto gestire la pipeline produttiva di 18 mesi del produttore, che non poteva essere cancellata con un colpo di spugna. Tutto lascia intendere che presto le soluzioni di Motorola cambieranno.