Microsoft si svaluta

Microsoft svaluta i suoi assets per 6,2 miliardi di dollari. In particolare, l’azienda ha rivisto il valore del goodwill della divisione servizi online. L’acquisizione di aQuantive, una firma pubblicitaria comprata nel 2007 per 6,3 miliardi di dollari, non ha fruttato come si sperava.