Liberi di scrivere (forse)

La sentenza Ruta mostra qualche piccolo passo avanti nella libertà di informazione del bel Paese, ma c’è ancora molto da fare. Guido Scorza ne parla qui.