Heins ha le idee chiare

Thorsten Heins, CEO di RIM, ha le idee molto chiare sui punti di forza e di debolezza della compagnia. In un’intervista a The Verge fa pesare la forza degli 80 milioni di utenti sottoscritti ai servizi BlackBerry. Un potere che Nokia non ha. Nega ogni possibilità di passare ad Android, dove perderebbero tutto il valore aggiunto e dovrebbero vedersela con player come Samsung. Un’altra musica rispetto ad Elop.