Facebook il bullo

Dalton Caldwell, esperta personalità della Silicon Valley, ha accusato Zuckerberg e Facebook di portare avanti trattative aggressive. In pratica il social network minaccerebbe le startup da acquisire di “distruggerle” se non accettano l’offerta. Questo tipo di confronti sono tristemente noti nel mondo aziendale, brutta storia.