Facebook cresce

Sono stati rivelati in anticipo i risultati del Q2 2012 di Facebook. Il primo dall’IPO di maggio. La società di Zuck è crescita del 30% in termini di fatturato, raggiungendo 1,18 miliardi di dollari. Il margine operativo è negativo per 743 milioni, colpa di 1,3 miliardi di spese per le azioni ai dipendenti. Fortunatamente l’azienda vanta un credito fiscale di 608 milioni e alla fine la perdita netta è di soli 157 milioni. Gli utenti sono aumentati del 30% circa anno-su-anno. Quelli mobile del 67%. Per domani aspettatevi delle considerazioni approfondite.