Apple sanzionata in Texas

Apple avrebbe violato dei brevetti dell’azienda VirnetX riguardanti le tecnologie VPN. A stabilirlo è stata una corte texana, notoriamente amichevole nei confronti dei detentori di proprietà intellettuali. Il risarcimento ammonta a oltre 360 milioni di dollari.