Hymn to Future è finalmente live

Logo Hymn to FutureSiamo lieti di annunciare l’apertura ufficiale di Hymn to Future. Un progetto nato nell’ombra circa un anno fa, da un gruppo di ragazzi con il desiderio di approfondire il mondo della tecnologia e condividerne le analisi e le valutazioni.

Attualmente la squadra è composta da cinque membri, molto preparati e competenti. I più attenti noteranno che non tutti hanno lasciato la loro firma fra i post di Hymn to Future. Per ragioni di tempo e logistiche, alcuni si aggiungeranno strada facendo.

Il nostro obiettivo è quello di rappresentare una “nuova campana” per quanto riguarda l’informazione tecnologica, ispirata dai valori di Qualità, Trasparenza e Condivisione. L’ultimo punto è quello che ci sta più a cuore e che ci differenzia dalla maggior parte della stampa di settore. Tutti i contenuti di H2F sono infatti condivisi con licenza Creative Commons Attribuzione: potete liberamente riutilizzare e pubblicare il nostro materiale anche per utilizzo commerciale. Per fare ciò dovete solo indicare il nome dell’autore e la provenienza da Hymn to Future. Una segnalazione – è per noi questione di orgoglio sapere che il nostro lavoro piace – e magari un link al portale o al post sono apprezzati ma non obbligatori.

La nostra produzione editoriale è composta essenzialmente da approfondimenti, analisi e commenti di fatti attinenti al mondo della tecnologia e a tutto ciò che ci gira intorno. La nostra politica è produrre poco ma buono.

Il sito è stato sviluppato internamente, partendo dal celebre CMS WordPress. Abbiamo scelto una struttura semplice e chiara per garantire la leggibilità. E’ integrato un tema mobile che potete accedere da qualsiasi smartphone. Gli utenti con iOS, Android e Windows Phone possono naturalmente aggiungere il link di Hymn to Future sulla Home per accedere più rapidamente.

Potete trovare qui maggiori informazioni riguardo al progetto. Se apprezzate il nostro impegno e volete sostenerci, a breve attiveremo un canale per le donazioni. Dalla nostra ci impegniamo a:

  • garantire sempre la qualità e la trasparenza che ci contraddistinguono;
  • non superare mai la quota di 3 banner pubblicitari;
  • mantenere il corpo degli articoli adv-free e non utilizzare annunci invasivi;
  • continuare a distribuire il nostro lavoro secondo la licenza Creative Commons Attribuzione.

Avremo modo di approfondire la nostra conoscenza strada facendo. Potete seguirci iscrivendovi ai Feed oppure alle pagine di Facebook e Google+. Abbiamo anche un profilo Twitter con il quale condividere brevi commenti a caldo sul mondo della tecnologia.

Vi auguriamo una buona permanenza su Hymn to Future.

Lo Staff