Surface, ecco le prime recensioni

Microsoft Surface keynoteDomani Windows 8 e Surface scenderanno ufficialmente in campo. Un momento critico per Microsoft.

La stampa ha già ricevuto i primi sample del tablet e le recensioni sono state pubblicate ieri mattina. Vi riporto quelle che considero più significative:

I pregi

C’è un certo consenso fra i recensori sulla qualità costruttiva di Surface, considerata decisamente buona. Windows RT è rapidissimo e fluido. L’esperienza con Metro positiva.

Avere l’accesso al file system lo rende particolarmente indicato come strumento di produttività “leggera”. E’ vero che oggi i tablet Android e l’iPad dispongono di software come Quickoffice e iWork che consentono di produrre una lettera, un semplice foglio di Excel o di consultare documenti.

Ma se dovete utilizzare più app sorgono i problemi (o semplici scomodità) e spesso l’unica soluzione è Dropbox. Su iOS poi mi è capitato di non poter visionare delle immagini perché inviate in formato .zip, che ad esempio Quickoffice non apre. Alquanto fastidioso.

Al contrario su Windows RT potrete modificare un’immagine e salvarla localmente per poi utilizzarla per redarre un documento .pdf. Una libertà gradita insieme a quella di infilare una pendrive e scaricare o salvare tutto quello che si desidera.

I difetti

Mancano le app anche se questo è piuttosto scontato. Inoltre la risoluzione dello schermo è troppo bassa rispetto ai competitors, per quanto i ragazzi di Microsoft si sforzino a sottolineare il contrasto e le tecnologie adottate (ClearType).

Ma l’aspetto più problematico sono le app della casa, in particolare Mail e People. Ancora sono buggate e limitate. Quando provai la release preview di Windows 8 (qui e qui) rimasi molto soddisfatto dal sistema operativo ma considerai i problemi delle app integrate una questione di gioventù, qualcosa che sarebbe stato risolto per la data di lancio. Non è stato così.

Se Microsoft vuole raccogliere consensi non deve perdersi in un bicchiere d’acqua. Ci sono pochi dubbi che sviluppare un sistema operativo performante, rapido e completo sia più complesso di fare un mail client decente. Le risorse l’azienda ce l’ha, che le impieghi. Il problema è che Surface esce domani.

E’ anche possibile che i consumatori non badino troppo all’aspetto ma ho qualche dubbio.

Infine, il desktop classico e l’approccio PC+ possono rappresentare anche uno svantaggio. Con Windows RT la tastiera rimane ancora uno strumento fondamentale per procedere alla configurazione avanzata del sistema e utilizzare il device per la produttività. Questo può stonare a fianco di soluzioni sviluppate per essere utilizzate quasi esclusivamente con le dita.

Wrap Up

Alla fine le recensioni non hanno aggiunto informazioni a quello che già sapevamo, esperienza “fisica” a parte. Le criticità di Windows sono note fin dalla sua prima preview e insite nelle scelte che Microsoft ha fatto per recuperare lo splendore perso.

Voi cosa ne pensate? Acquistereste Surface? Per me la risposta è no. Non oggi almeno, magari fra un paio di mesi.

  • Rosaria Gagliano

    Sono d’accordo Davide io non acquisterei Surface adesso! Vorrei prima un marketplace della Apps più maturo e concorrenziale a Google play e Itunes. 

    • http://www.hymntofuture.com/ Davide Costantini

      Eheheh infatti è quello che volevo intendere. A me il prodotto piace ma per motivarmi a “rischiare” ci vuole un prezzo aggressivo. Per 499 dollari preferisco attendere che il parco applicazioni si popoli.