Le profezie del p4nzer

p4nzer

Vi fidereste mai di un personaggio così? Eppure qualcuno lo fa..

Tentare di indovinare il futuro prossimo del mondo della tecnologia è davvero addicting. Più passa il tempo e più ci prendo gusto. Se avete seguito i miei post da quando Hymn to Future è nato saprete che capita abbastanza spesso che mi sbilanci in previsioni, senza alcuna pretesa di avere la bacchetta magica.

Ovviamente alcune si riveleranno vere, altre palesemente errate. Ma che rappresentino gloria o infamia, rimane comunque un dispiacere per me vederle finire nel dimenticatoio.

Siccome non posso certo permettermi un notaio per custodire le “sparate” come fanno in TV, ho deciso di aprire un post mantenuto fra le Top Stories. Così potrete divertirvi a sfottermi.

Ah, per chi non lo sapesse, p4nzer è il soprannome con cui mi chiamano gli amici nonché il mio vecchio nick da netgamer.

Ma ora cominciamo con le profezie!

1) WebOS open source? Troppo tardi: ho affermato il mio scetticismo verso la mossa di HP di rendere open source WebOS. Ad oggi non c’è stato alcun progetto rilevante con l’OS.

Update 25/02/2012: HP ha venduto alcune componenti chiave di webOS a LG che dovrebbe utilizzarle nelle sue smart TV. Riusciranno i coreani a sfruttare positivamente l’OS di Palm? Chissà.

2) iPad da 8" e un po’ di sano scetticismo: a mio avviso non ha senso che la Apple sviluppi una soluzione a basso valore aggiunto quando l’iPad non ha alcun competitor di rilievo (e si può vendere la versione “vecchia” a prezzo ridotto, come avevo previsto). Finora ho avuto ragione.

Update 11/10/2012: Nota dolente, pare proprio che questa profezia sia sbagliata. I rumors intorno all’iPad da 7.85″ si stanno facendo sempre più forti.

Update 24/10/2012: L’iPad Mini è arrivato e sarà un successo. Profezia errata, Apple sta giustamente proteggendo la quota di mercato dei device iOS.

3) Windows 8, la mia scommessa per il 2012: Windows 8 sarà una rivoluzione per il mercato tablet, soprattutto contro le soluzioni Android. Apple è troppo forte nel consumer per essere scalzata. Probabilmente dovremo aspettare novembre per sapere.

Update 22/04/2012: Windows 8 ha disatteso le mie aspettative. Sopravvalutavo l’interesse da parte del mercato per una soluzione che fornisse decenti capacità produttive e soprattutto sopravvalutavo l’importanza del software legacy. La profezia è da considerarsi decisamente errata e Microsoft deve accelerare lo sviluppo della prossima iterazione (e lo sta facendo).

4) Il Nexus Tablet di Google sarà un game changer?: il Nexus Tablet non sarà un successo. Google non è Amazon, non ha una forte rete di distribuzione e ha meno contenuti da vendere. Lo scopriremo a fine mese prossimo.

Update 22/04/2012: Il Nexus 7 – l’originale Nexus tablet – rappresenta oggi una fetta considerevole del mercato, sebbene minoritaria e inferiore a quella dei Kindle Fire di Amazon. Non è stato un game changer ma sarebbe intellettualmente scorretto definirlo un fallimento, per cui la profezia è da considerarsi errata.

5) Intel, il mobile è a portata di mano: Intel è in grado di sviluppare autonomamente un SoC ultra-mobile competitivo senza dover acquisire Qualcomm. Il 26 Aprile il primo smartphone con Intel Medfield è approdato in India ed ha confermato la mia tesi.

6) Hanno ammazzato Google, Google è vivo: Project Glass non sbarcherà durante il 2012 e avrà una progressione lenta. Le parole di Brin avvalorano le mie intuizioni sulla data di rilascio.

Update 28/06/2012: Al Google I/O Brin ha annunciato la vendita di Project Glass a 1.500 dollari al pezzo, solo per gli sviluppatori. Il lancio ai consumatori è atteso per il 2014 per cui la profezia è da considerarsi avverata.

7) Amazon Kindle Fire, il cannibale dei tablet Android: tempo addietro commentai il blog di De Biase evidenziando come il Kindle Fire non rappresentasse un competitor diretto dell’iPad quanto piuttosto un avversario delle controparti Android. A quanto pare ho avuto ragione.

Update 22/04/2012: Ad oggi Amazon rappresenta il secondo player più forte del mercato (Android), dietro a Samsung.

8) Bing o non Bing, questo è il problema di Facebook: Facebook annuncerà un motore di ricerca entro fine anno. Ancora tutto da appurare.

Update 16/01/2012: A quanto pare questa profezia s’è rivelata “sbagliata”, Zuck non ha annunciato un motore di ricerca nel 2012, l’ha fatto due settimane dopo la fine dell’anno. Il suo nome è Graph Search. Peccato veniale.

9) Samsung, Motorola e il futuro di Android: Samsung vuole competere alla pari con Apple ma il modello di sviluppo di Android è una palla al piede. Un fork proprietario sarebbe una soluzione. Prima di avere una risposta bisognerà aspettare qualche tempo.

10) Facebook Phone? Zuck ma che combini!: Un eventuale Facebook Phone incontrerà una grossa resistenza da parte del mercato, difficilmente potrebbe essere la svolta per Facebook. Da confermare anche la veridicità del progetto.

Update 11/10/2012: Zuckerberg in persona ha ribadito sia al TC Disrupt 2012 di San Francisco che alla conferenza per i risultati finanziari del Q2 2012 che uno smartphone non ha senso per l’azienda, avvalorando la mia tesi.

Update 04/04/2012: Zuckerberg ha annunciato Facebook Home, la sua visione per gli smartphone Android, e non è un terminale bensì una famiglia di app che influenza pesantemente l’esperienza dell’OS di Google. Come detto un device della casa non avrebbe molto senso.

11) AMD, il declino non si arresta: AMD continua a lanciare prodotti poco esaltanti o addirittura deludenti ignorando i trend del mercato. Credo che entro 5 anni subirà un cambiamento straordinario, che sia l’acquisizione del comparto GPU, il passaggio ad ISA ARM o altro. Non durerà continuando a fare prodotti mediocri per PC. Per provare questa profezia ci vorrà un bel po’ di tempo.

Update 22/04/2012: l’azienda continua ad avere problemi finanziari e ad essere in ritardo nello sviluppo tecnologico. Nessuna svolta davanti.

Have fun!

  • el pipe de oro

    In effetti hai ragione, ho cliccato solo per la foto in anteprima… D’altra parte c’hai na faccia! :asd:

    e comunque non vale mettere nella top ten solo le cose di cui hai avuto ragione, sennò sembri un profeta :o

  • http://www.hymntofuture.com/ Davide Costantini

    Ahah ciao el pibe ;)

    Guarda, volevo mettere una foto parecchio ironica, quando ho visto questa non ho potuto resistere eheheh

    Io sono un profeta. Basta che tu creda!